Durante la notte un gruppo di manifestanti ha occupato il Red Carpet in attesa dell'arrivo di Mick Jagger.

#Venezia76: Red Carpet occupato da manifesti No Global

Triste risveglio al Lido di Venezia: un gruppo di manifesti No Global si è insediato durante la notte sul tappeto rosso occupandolo. Circa 200 persone hanno superato una delle barriere di ingresso all'area e ha invaso il red carpet calcato solo poche ore prima da Johnny Depp e Roger Waters. I manifestanti, con indosso tute bianche, hanno inneggiato slogan e mostrato cartelli con messaggi ambientalisti e pro migranti oscurando i loghi della Mostra.

Gli slogan usati dai manifestanti sono quasi tutti di natura ambientalista: 'Il pianeta sta bruciando', 'Giustizia climatica adesso', 'Trivelle zero'. In mattinata è attesa una conferenza stampa con cui i manifestanti annunceranno un corteo che si dovrebbe tenere nel pomeriggio.

L'arrivo della star Mick Jagger potrebbe essere compromesso.